Sora, altro che gel igienizzanti, nelle scuole mancano sapone e carta igienica

La grave mancanza è stata denunciata dall'Associazione Sora 2.0 dopo le segnalazioni dei genitori

L'emergenza Coronavirus ha portato a richiedere che nelle scuole venisse fornito il materiale igienico sanitario per una maggior tutela della salute dei bambini. È quanto stato fatto anche dall'Associazione Sora 2.0 che ne ha evidenziato la necessità alla consigliera delegata del comune di Sora, Floriana De Donatis. Ebbene a seguito della richiesta, fanno sapere dall'associazione, sono giunte numerose segnalazioni dei genitori che hanno denunciato la mancanza di prodotti per l'igiene personale dei bambini, parliamo della carta igienica, del sapone per lavare le mani, asciugamani o altro per asciugarsi. Altro che gel igienizzanti, nelle scuole manca l'ABC dell'igiene.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appello all'Amministrazione comunale

"Abbiamo avuto modo di constatare personalmente la veridicità di queste segnalazioni, e ci troviamo costretti a mostrare tutto il nostro rammarico per questa grave mancanza. Già in passato avevamo sollecitato l'Amministrazione a provvedere in prima persona alla distribuzione in tutte le scuole di questi prodotti, ritenendo sconcertante la scelta di gravare i genitori delle spese per il loro acquisto. Invitiamo pertanto chi di dovere a far fronte a questa esigenza, allegerendo da questa incombenza i genitori degli alunni delle scuole primarie ed elementari sorane."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento