Alatri, arrestato 66enne del posto per bancarotta fraudolenta

Una brutta vicenda che risale al 2012 quando l'uomo gestiva delle attività commerciali a Frosinone

Bancarotta fraudolenta. Questa l'accusa nei confronti di un commerciante di 66 anni residente ad Alatri per la quale nel pomeriggio di ieri i Carabinieri hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Frosinone – Ufficio Esecuzioni Penali.

La condanna

L’uomo è stato condannato per bancarotta fraudolenta, commessa nel settembre 2012 a Frosinone ed anche in altri luoghi.  Dopo le formalità di rito l'uomo è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare, dove dovrà scontare la pena inflittagli di due anni. Per la cronaca va detto che il sessantaseienne era già stato censito per reati finanziari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento