Ferentino, in macchina con la droga, albanese condannato a 3 anni e 4 mesi di reclusione

Assolta la ragazza che si trovava accanto allo straniero in auto, mentre il terzo passeggero è stato rinviato a giudizio con l'accusa detenzione ai fini di spaccio

Tre anni e quattro mesi di reclusione. A tanto è stato condannato M.B. un 25enne di origine albanese che doveva rispondere di detenzione ai fini di spaccio. Lo straniero aveva chiesto il rito abbrevviato. Nel corso dell'udienza davanti al giudice per le udienze preliminari è stata assolta una ragazza amica dell'albanese e rinviato a giudizio sempre per lo stesso reato R.D.B . Tutti e tre sono residenti a Ferentino Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, una condanna, una assoluzione ed un rinvio a giudizio

Intercettati da carabinieri e polizia

La vicenda che aveva fatto scattare il loro arresto risale all'estate del 2018 quando vennero intercettati dai carabinieri in un'area di servizio dell'autostrada. I militari, che stavano operando unitamente con i poliziotti della questura, vedendo il loro nervosisimo avevano iniziato a inseguirli.

La folle corsa in autostrada

Ma i tre avevano dato vita ad una folle corsa. A bloccarli un incidente stradale che aveva rallentato il traffico veicolare.   A quel punto i tre fuggitivi erano dovuti arrendere. Per il trio si era spalancata la porta del carcere. Nel corso della perquisizione veicolare era stato trovato un ingente quantitativo di hashish e cocaina. Ieri, il giudice per le udienze preliminari ha assolto   C. R. che era rappresentata dagli avvocati Mario Cellitti e Giampiero Vellucci ed ha rinviato a giudizio l'uomo con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento