Cronaca Via Madonna della Neve

Furto nella notte al Bar Cinzia. Presa a picconate la vetrata

I malviventi hanno agito durante la notte. Nel bottino Gratta e vinci, sigarette e denaro. Si cerca di risalire agli autori del reato attraverso le immagini delle telecamere

Dopo i malviventi con l'ascia arrivano quelli del piccone. Il Bar "Cinzia" ubicato a Madonna della Neve a Frosinone, infatti, è stato "visitato" nella notte tra lunedì e martedi scorso da delinquenti che armati di piccone hanno dato vita a quella che viene più comunemente chiamata "spaccata". Gli ignoti ladri, hanno prima sfondato la vetrata e poi sono penetrati all'interno del locale trafugando gratta e vinci, sigarette e denaro contante. A fare l'amara sorpresa di primo mattino, i titolari del bar che hanno subito allertato il centralino della Questura. Sul caso stanno indagando gli agenti della sezione Volanti. Non è escluso che dai fotogrammi  estrapolati dalle telecamere ubicate all'esterno dell'esercizio pubblico i malviventi possano essere identificati. Le indagini per dare un nome ed un volto ai professionisti della "spaccata" continuano a ritmo serrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nella notte al Bar Cinzia. Presa a picconate la vetrata

FrosinoneToday è in caricamento