Testate e calci ai poliziotti, giovane arrestato e condannato

Gerardo Campioni un ragazzo di 25 anni di Vico Nel Lazio che doveva rispondere di resistenza a pubblico ufficiale dovrà scontare dieci mesi e venti giorni di carcere

Testate e calci a due poliziotti che lo avevano fermato nel corso di un controllo in via Marittima a Frosinone. Gerardo Campioni un ragazzo di 25 anni residente a Vico Nel Lazio è stato condannato con rito direttissimo a dieci mesi e venti giorni di reclusione. Il giovane che era difeso dall'avvocato Luca Solli ha chiesto di poter patteggiare proprio per poter ottenere lo sconto di un terzo della pena.

Sorpreso con merce che era stata rubata

Il fatto risale all'otto novembre scorso quando il ragazzo era stato fermato da una pattuglia della sezione Volanti mentre percorreva a piedi via Marittima con due bustone cariche di capi di abbigliamemento con tanto di cartellino. Non sapendo fornire alcuna giusitificazione  sulla provenienza di quella merce i poliziotti lo avevano invitato a salire in macchina per essere accompagnato in questura. Ma a quel punto il 25enne ha reagito prendendo a calci e testate gli agenti di polizia che a causa di quella aggressione sono stati refertati presso il locale pronto soccorso con una prognosi di due e sette giorni di prognosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto

A seguito di quel comportamento l'uomo era stato arrestato. Nella giornata di ieri è arrivata la sentenza di condanna. Da indagini effettuate è emerso che quelle buste che contenevano vesitario appena acquistato erano state trafugate da una vettura che si trovava parcheggiata poco distante il luogo in cui era stato fermato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento