Appalti in cambio di posti di lavoro, arrestati anche due ciociari nell'operazione "Alter Ego"

Nella maxi inchiesta della Guardia di Finanza venti persone sono finite in manette e tra questi anche un uomo di Ferentino ed uno di Frosinone

Foto di Archivio

Anche due ciociari nell'operazione denominata Alter Ego portata avanti dalla Guardia di Finanza e che portato a 20 arresti per il reato di corruzione.Tra questi P. G. 58 anni di Frosinone e P. T. 60 anni residente a Ferentino. Quest'ultimo è stato arrestato ieri mattina nella sua abitazione.

La perquisizione

Successivamente i finanzieri agli ordini del colonnello Alessandro Gallozzi hanno provveduto a perquisire il suo ufficio all'interno del carcere di Frosinone in quanto l'uomo è funzionario dell'amminitrazione penitenziaria. La perquisizione è che ha dato esito negativo è avvenuta alla presenza del suo avvocato difensore Giàmpiero Vellucci.

Figli e cognati avevano trovato un impiego

Secondo le accuse il 60enne avrebbe favorito l'appalto di una società che doveva realizzare dei lavori al carcere in cambio dell'assunzione del figlio ingegnere. Assunzione che era avvenuta il 5 ottobre del 2016 appunto. Per quanto riguarda invece l'altro arrestato di 58 anni residente a Frosinone perché "in qualità di dipendente del Provveditorato Amministrazione Penitenziaria direttore dei lavori si poneva - si legge nell'ordinanza - nella completa disponibilità della società ..... adoperandosi affinché venissero affidati lavori per importi di migliaia di euro. A fronte dei quali riceveva l'assunzione del cognato presso la suddetta ditta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento