Alatri, due minorenni rubano un costoso profumo ma vengono subito arrestati

I due ragazzi hanno fatto scattare il sistema anti taccheggio ma sono stati individuati grazie alle immagini del sistema di video sorveglianza

Rubano un costoso profumo in un negozio di Alatri e si danno alla fuga e fanno scattare l’allarme del sistema antitaccheggio ma vengono presi dai carabinieri subito dopo grazie anche alle immagini del circuito di sorveglianza ed alla testimonianza di alcuni passati.

E’ finito in questo modo il furto perpetrato da due giovani, ancora minorenni e di origine albanesi, che nelle ore scorse sono stati individuati dai carabinieri della locale compagnia e deferiti in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i  Minorenni di Roma, poiché resisi responsabili  in concorso tra loro del reato di “furto aggravato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento