Alatri, 50 mila prodotti illegali in un negozio di cinesi per Halloween

Questa la scoperta fatta dai finanzieri: giocattoli, maschere e bigiotteria non in regola

Alla festa più paurosa dell’anno manca ancora un mese circa ma i negozi stanno già facendo rifornimento di maschere e giochi vari per la festa di Halloween. Ma come spesso accade anche nell’acquisto di questi gadget bisogna trovare i negozi che rispettano le regole di conformità e sicurezza.

La scoperta ad Alatri

Nell ore scorse i finanzieri della Tenenza di Fiuggi, nel corso di un controllo presso un esercizio commerciale di Alatri (in provincia di Frosinone), gestito da una persona di nazionalità cinese, hanno proceduto al sequestro amministrativo di 50.000 prodotti potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori ed esposti per la vendita, con conseguente segnalazione del titolare dell’esercizio commerciale alla Camera di Commercio di Frosinone, competente per l’applicazione delle previste sanzioni pecuniarie.

La merce sequestrata

La merce sequestrata, interamente di provenienza e fabbricazione cinese, fra cui articoli di bigiotteria, prodotti per l’igiene della persona, addobbi per Halloween, giocattoli e materiale elettrico vario, è risultata non conforme agli standard di sicurezza previsti dalla specifica normativa nazionale ed europea. In particolare, tutti gli articoli sono risultati privi delle necessarie informazioni, previste dalla legge, quali l’indicazione relativa alla provenienza ed alla composizione del prodotto, la presenza di materiali pericolosi, tossici o infiammabili, nonché le istruzioni, le eventuali precauzioni e la destinazione d’uso, rivelandosi, così, nocivi per la salute e sicurezza dei consumatori, specie se trattasi di minori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento