Anagni, scoperto falso medico

I carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato le attrezzature mediche utilizzate abusivamente dal noto professionista

Falso medico scoperto dai carabinieri della compagnia di Anagni. La denuncia nei confronti dell'impostore è scattata nel pomeriggio di  ieri. I militari dell’Aliquota Operativa della città dei Papi, coadiuvati dal personale del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Latina, hanno denunciato in stato di libertà un noto professionista del luogo responsabile di esercizio abusivo di professione sanitaria.

Sequestrate attrezzature mediche

Nella circostanza i militari, dopo aver sottoposto a perquisizione le attività commerciali gestite dal falso medico, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro attrezzature medico-sanitarie e copiosa documentazione attestante l’esercizio abusivo della professione medica. Nello specifico l'uomo, nonostante non avesse la speciale abilitazione per effettuare delle visite medico sanitarie, abusivamente, attraverso anche l’uso di specifiche attrezzature medico-sanitarie, effettuava controlli sugli ignari pazienti. Ad avvalorare quanto detto la copiosa documentazione  rinvenuta che attestava le visite effettuate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento