Anagni, bruciano cavi elettrici e materiali edili. Tre denunciati

La scoperta è stata fatta dai carabinieri della locale stazione

Sono stati sorpresi alle prime ore dell’alba mentre accendevano dei fuochi per bruciare materiali di risulta edile e cavi elettrici in un terreno in una zona di campagna ad Anagni e per questo motivo sono stati denunciati. Stiamo parlando di tre uomini scoperti dai carabinieri della locale stazione e denunciati per attività di gestione di rifiuti non autorizzata. Nella circostanza è stato intimato al responsabile del terreno di provvedere alla immediata bonifica dell’area interessata con contestuale partecipazione alla competente Amministrazione Comunale per l’emissione di specifica ordinanza di ripristino in caso di inottemperanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento