menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba in un ristorante, dopo 10 anni arriva la sentenza e finisce in carcere

Un 54 enne di Anagni, nelle ore scorse, è stato tratto in arresto dai carabinieri che hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione

La giustizia, soprattutto in Italia, si sa è lenta ma prima o poi le sentenze arrivano e vanno fatte rispettare. Cosi come fatto nella giornata di ieri dai Carabinieri della Stazione di Anagni che hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Frosinone. I militari hanno tratto in arresto un 54enne del luogo già censito per reati contro il patrimonio, la persona ed in materia di stupefacenti.

Il trasferimento in carcere

L’uomo al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso il carcere di Velletri (RM) dove dovrà espiare la pena di anni due e mesi due di reclusione per tentato furto aggravato ed atti persecutori. In particolare l’uomo nel 2011 si era reso responsabile di un tentato furto ai danni di un esercizio di ristorazione del luogo e nel 2013 di atti persecutori ai danni di una sua conoscente per motivi sentimentali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Alatri on air festival

  • Eventi

    Ferentino, weekend di Pasqua insieme

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento