Anagni, preso giovane spacciatore albanese con della cocaina

Il pusher è stato sorpreso dai carabinieri mentre stava vendendo alcune dosi di droga. In casa trovati 600 euro in contanti

Beccato in pieno centro mentre cedeva alcune dosi di cocaina ad un ragazzo. I carabinieri di Anagni hanno posto fine, sabato pomeriggio, all’attività di spaccio di un 27enne di origini albanesi. Il ragazzo è stato preso proprio mentre cedeva la droga in una zona molto frequentata dai giovani.

La perquisizione a casa

Le successive perquisizioni (personale e domiciliare), permettevano di rinvenire nella disponibilità dell’arrestato altre dosi “cocaina”, la somma di circa 600,00 Euro in banconote di vario taglio, nonché materiale e strumenti idonei per il  confezionamento della sostanza stupefacente.Sia la sostanza stupefacente che il denaro, ritenuto provento dell’ attività illecita, insieme al materiale /strumenti per il  confezionamento venivano contestualmente sottoposti a sequestro.

L’arresto

Terminate le formalità di rito, l’arrestato veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Anagni in attesa del rito direttissimo già disposto dall’Autorità Giudiziaria. Nei confronti del giovane “acquirente” sarà  inoltrata la segnalazione all’Ufficio Territoriale del Governo di Frosinone per “ uso personale non terapeutico di sostanza stupefacente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento