Cronaca

Artena, dalla lista di Felicetto Angelini un grido per dire: “Basta con le vecchie amministrazioni che hanno affossato la nostra città”

Proseguono senza sosta gli incontri dei candidati della lista Insieme Artena Rinasce in vista delle prossime elezioni amministrative del 25 maggio. Nel fine settimana c'è stato un doppio appuntamento; il sabato in piazza Valentini, in pieno centro

Proseguono senza sosta gli incontri dei candidati della lista Insieme Artena Rinasce in vista delle prossime elezioni amministrative del 25 maggio. Nel fine settimana c'è stato un doppio appuntamento; il sabato in piazza Valentini, in pieno centro urbano con l'avv. Lara Caschera e Domenico Benigni e la domenica mattina al Colubro, nella piazza della popolosa frazione, con l'altro avvocato Eliana Serangeli ed ovviamente con il candidato sindaco Felicetto Angelini.

"Io metto a disposizione la mia esperienza professionale ed umana - ha spiegato hai numerosi presenti Lara Caschera - in questa lista dove vi è il giusto mix tra innovazione e saper fare le cose. Non basta dire che si rappresenta il nuovo per saper amministrare una città importante come Artena. Ci vuole la capacità per sapere intercettare i finanziamenti e per migliorare la città a partire dal centro storico dove va tolto il parcheggio a pagamento e va rivalutato con interventi seri e mirati. Vanno riqualificate e migliorate le scuole e l'impianto di illuminazione così come l'asilo San Marco dove va messa in funzione ed a sistema la biblioteca".

Domenico Benigni, 58enne ex operai ed oggi impiegato, ha sottolineato l'importanza di avere un candidato sindaco come Felicetto Angelini. "Ho deciso di candidarmi e di sostenere Felicetto perché é una persona stimata. L'unica che può far rinasce Artena dopo le deficitarie amministrazioni che si sono susseguite che l'hanno fatta sprofondare nel baratro. Noi di coraggio c'è ne mettiamo tanto e da voi chiediamo la fiducia per mettere Artena in mani sicure".

La domenica mattina è stata la volta di Ileana Serangeli, avvocato con ufficio a Lariano ed ex consigliere comunale uscente. "Io dal 2010 sono in campo perché solo chi ci mette la faccia può migliorare realmente la città ed ho scelto Felicetto, perché lui si è battuto per migliorare Artena e dai banchi dell'opposizione non era facile ed ora vorremmo iniziare a risolvere concretamente i problemi. Il curriculum di Felicetto con esperienza ventennale nella pubblica amministrazione è garanzia di massima trasparenza e competenza. Lui si è messo a disposizione della comunità per il bene di questa è tra i quattro è quello che sicuramente ha più esperienza e capacità per fare il sindaco. Nella nostra frazione del colubro abbiamo il grosso problema delle fogne e quello della manutenzione ordinaria delle strade oltre che quello della sicurezza. Mancano i dossi per ridurre la velocità e salvaguardare la vita dei nostri bambini. Sempre per loro nel nostro programma abbiamo messo la costruzione di una scuola secondaria superiore ad Artena. Vorremmo fare in estate la sagra del cacio o del formaggio qui al colubro. Se mi date fiducia io sarò la vostra voce ed il vostro orgoglio".

Il dott. Felicetto Angelini ha spostato il discorso su un piano più politico. "La mia figura, dopo il no di Erminio Latini è stata scelta da un gruppo di oltre 80 persone. Per me è un onore poter fare il sindaco della nostra città e non un peso ma per farlo ho bisogno di gente preparata come quella che abbiamo messo in lista. Siamo gli unici ad avere 8 donne ed 8 uomini e soprattutto siamo gli unici a non avere bisogno della politica per poter vivere. La lista Artena cambia....facciata è la prosecuzione dell'amministrazione Petrichella, mentre qui da noi non ci sono dipendenti di quello o quell'altro imprenditore ma persone che vogliono impegnarsi seriamente per il bene della collettività. A riscrivere Artena non può essere chi ha ridotto il centro storico in una Kasba. Chi ha accumulato 5 milioni di euro di debiti in cinque anni e chi ha portato al fallimento la farmacia comunale unico caso in Italia in soli tre anni. Al Colubro avete avuto consiglieri che sono stati in maggioranza per nove anni e che ora si ricandidano con la lista del falso nuovo e queste persone non hanno fatto nulla per la vostra frazione. Dateci il voto e tra cinque anni saremo qui a dimostrare con i fatti concreti quanto avremo fatto per la nostra città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artena, dalla lista di Felicetto Angelini un grido per dire: “Basta con le vecchie amministrazioni che hanno affossato la nostra città”

FrosinoneToday è in caricamento