Asd Frascati calcio, la Juniores affidata a Federico Pace

Tra la tante novità in casa Asd Frascati Calcio, quella relativa alla nuova “dimensione” di Federico Pace, che ha deciso di lasciare il calcio giocato per dedicarsi esclusivamente alla carriera di allenatore. Il classe ’88, infatti, sarà il...

frascati pace

Tra la tante novità in casa Asd Frascati Calcio, quella relativa alla nuova “dimensione” di Federico Pace, che ha deciso di lasciare il calcio giocato per dedicarsi esclusivamente alla carriera di allenatore. Il classe ’88, infatti, sarà il “condottiero” della Juniores Regionale 2017-2018: “Rispondo a quella che sento quasi come una vocazione – sottolinea Pace – avevo voglia di fare questo percorso e mettermi a disposizione dei giovani, cercando di costruirmi allo stesso tempo un futuro importante da tecnico. Chiudere l’esperienza da giocatore non mi pesa, dico la verità, e non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura”.

“Le sensazioni sono bellissime –aggiunge -. Ringrazio il direttore Gianni Santorelli che si è esposto per me in prima persona e la società per aver avallato questa scelta: penso di poter dare tanto, mettendo insieme tutte le esperienze vissute con i tecnici che ho avuto,dai professionisti ai dilettanti, trasformandole in base alla mia idea di calcio. Cosa non dovrà mai mancare? Umiltà ed impegno: senza questi due fattori non si va da nessuna parte, questo è sicuro. Mi piacerebbe vedere una squadra aggressiva, fortemente unita: per arrivarci dovremo allenarci con grande continuità, spirito di sacrificio e disponibilità. Stiamo cercando di costruire un gruppo competitivo ma le risposte, come sempre, le darà solo il campo. Da parte mia posso assicurare massima serietà, entusiasmo e voglia di mettermi in gioco, con l’obiettivo di ripagare la fiducia della società, far crescere ulteriormente i ragazzi e magari riuscire a toglierci qualche soddisfazione”.

Si lavorerà a stretto contatto con la prima squadra, e sarà senza dubbio uno stimolo ulteriore a far bene. “Il ‘dialogo’ e la ‘collaborazione’ tra i due gruppi non mancheranno mai – conclude Pace – i miei ragazzi devono ambire alla Promozione, ma senza perdere di vista il concetto di gruppo: questa sarà la motivazione ulteriore per cercare di raggiungere risultati importanti anche a livello collettivo”.

Sulle capacità di Federico Pace, il presidente Andrea Mari ha pochi dubbi: “E’ una scommessa che siamo sicuri di vincere – dichiara il numero uno del club frascatano -. Il salto dalla Scuola Calcio a una Juniores Regionale è importante, ma lo abbiamo visto all’opera e per noi ha tutte le capacità tecniche e caratteriali per gestire questo nuovo incarico nella maniera migliore”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento