Tragedia sul lavoro, un giovane operaio ciociaro muore in una fabbrica in provincia di Chieti

Il ragazzo residente nel sud della provincia di Frosinone mentre stava effettuando dei lavori di manutenzione sarebbe rimasto schiacciato da un peso caduto dall’alto

Foto di archivio

La provincia di Frosinone anche nel 2020 piange un nuovo morto sul lavoro dopo quelli del 2019. Questa mattina c’è stato, infatti, un tragico infortunio sul lavoro alla Sevel di Atessa in provincia di Chieti ed a perdere la vita è stato Cristian Terilli. Poco dopo le 12 di questa mattina – cosi come riporta chietitoday.it - l'operaio 26enne della ditta esterna ha perso la vita mentre stava eseguendo dei lavori di manutenzione nel settore lastratura. Il giovane, sarebbe rimasto schiacciato da un peso caduto dall'alto secondo quanto trapela.

Chi era Cristian Terilli

L'incidente poco prima dell'ora di pranzo

L'incidente è avvenuto poco dopo mezzogiorno nel reparto Lastratura. Sul posto per le indagini i carabinieri di Atessa. La vittima era dipendente della società Comau, ex gruppo Fiat, che si occupa di robotica e impiantistica tecnologica. In questi giorni la Sevel è chiusa per le ferie natalizie ed erano in corso lavori di manutenzione alle linee di produzione.

Ecco chi è il ragazzo morto

La vittima è Cristian Terilli, 26 anni, di Pignataro Interamna nel sud della provincia di Frosinone. Inutili, purtroppo, i soccorsi prestati dal 118 che ha inviato anche l'elisoccorso. L'incidente è avvenuto nel reparto dove si lavorano le lastre dei furgoni. Amaro il commento del segretario generale Fim Cisl, Marco Bentivogli: "Si apre malissimo l'anno. È appena giunta la notizia di un incidente alla Sevel di Atessa che ha causato la morte di un operaio di 30 anni della Comau mentre stava svolgendo una manutenzione straordinaria in lastratura è rimasto schiacciato da un supporto di ferro".

Le condoglianze dell'azienda

FCA esprime profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia per la tragica scomparsa di Cristian Terilli, dipendente della ditta Sinergia, deceduto questa mattina nello stabilimento della Sevel di Atessa durante un intervento di manutenzione per conto della Comau, società del Gruppo FCA. L'Azienda, per quanto di sua competenza, sta collaborando attivamente con le autorità competenti che stanno compiendo gli accertamenti sulle cause dell’incidente drammatico ed eccezionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento