‘C’è una rissa in piazza’: i Carabinieri bloccano 6 giovani e chiedono il ‘foglio di via’ per tutti

Alla vista dei militari di Picinisco un ragazzo di Sora e altri cinque di Casalvieri, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, hanno tentato di allontanarsi dalla cittadina di Atina (Frosinone)

Nella mattinata di oggi, sabato 1° agosto, i Carabinieri di Picinisco hanno raccolto la segnalazione di una presunta rissa ad Atina e, su richiesta della Centrale operativa della Compagnia di Cassino, sono intervenuti nell’indicata piazza della cittadina in provincia di Frosinone.

Alla vista dei militari operanti, sei giovani – uno residente a Sora e gli altri cinque a Casalvieri, tutti di età compresa tra i 20 e i 30 anni – hanno tentato di allontanarsi velocemente. Una volta bloccati e identificati, visto che non sono stati in grado di giustificare la loro presenza nel luogo di controllo, gli stessi Carabinieri hanno proposto l’irrogazione del foglio di via obbligatorio dal comune di Atina per un periodo di tre anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento