Vallemaio, incidente di caccia tra i boschi, ferito un uomo ma non corre pericolo di vita

Il fatto è avvenuto in una zona impervia tra i monti: sul posto i carabinieri della Compagnia di Pontecorvo, quelli della stazione di San Giorgio e due squadre di Vigili del Fuoco del servizio speleologico

Incidente di caccia

Un grave incidente di caccia si è verificato nel primo pomeriggio di oggi sopra i monti circostanti il paese di Vallemaio in località Valleroffa. Qui, in base ad una prima ricostruzione dei Carabinieri della stazione di San Giorgio a Liri e della Compagnia di Pontecorvo, un cacciatore di ventisei anni. Marco D.A. residente a Sant'Andrea del Garigliano sarebbe rimasto ferito durante una battuta alle beccacce. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri  della compagnia di Pontecorvo coordinati dal tenente Tamara Nicolai e due squadre dei Vigili del Fuoco: una partita dal distaccamento di Cassino e l'altra da Frosinone specializzata nel recupero dei feriti in zone impervie. L'uomo cosciente e non in pericolo di vita è stato caricato su un elicottero dei Vigili del Fuoco e trasferito al 'Santa Scolastica' di Cassino dov'è stato sottoposto ad un intervento chirurgico al piede. La ferita di arma da fuoco, molto probabilmente provocato da un colpo partito accidentalmente da fucile di un altro cacciatore, ha infatti provocato lesioni agli arti inferiori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento