Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

In viaggio in A1 con 24.600 "bionde" , denunciato un bielorusso

Ben 47 chilogrammi di sigarette nascosti nel portabagagli. L'uomo, un 45enne dell'Est, è stato fermato per un controllo della Polizia Stradale di Cassino

Gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nel corso di servizi in ambito autostradale finalizzati alla prevenzione e repressione dei fenomeni delittuosi e dei reati in genere, nei pressi del Km 681, nel comune di Mignano Monte Lungo (CE), direzione Napoli, hanno fermato e controllato un monovolume, il cui conducente è un 45enne di nazionalità bielorussa.

Il voluminoso carico

I poliziotti hanno notato un voluminoso carico occupante completamente sia il portabagagli che i sedili posteriori. Dopo i necessari e tempestivi accertamenti, anche grazie alla collaborazione dell'interprete, è emerso che il carico trasportato, proviene dai paesi dell’Est Europa e diretto molto probabilmente a Napoli per l’illegale commercializzazione, è costituito da 47 chilogrammi di sigarette di nazionalità estera (24600 unità). L’uomo, pertanto, è stato denunciato in stato di libertà e messo a disposizione dell’A.G. italiana, con il relativo sequestro dei tabacchi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In viaggio in A1 con 24.600 "bionde" , denunciato un bielorusso

FrosinoneToday è in caricamento