In viaggio in A1 con 24.600 "bionde" , denunciato un bielorusso

Ben 47 chilogrammi di sigarette nascosti nel portabagagli. L'uomo, un 45enne dell'Est, è stato fermato per un controllo della Polizia Stradale di Cassino

Gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nel corso di servizi in ambito autostradale finalizzati alla prevenzione e repressione dei fenomeni delittuosi e dei reati in genere, nei pressi del Km 681, nel comune di Mignano Monte Lungo (CE), direzione Napoli, hanno fermato e controllato un monovolume, il cui conducente è un 45enne di nazionalità bielorussa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il voluminoso carico

I poliziotti hanno notato un voluminoso carico occupante completamente sia il portabagagli che i sedili posteriori. Dopo i necessari e tempestivi accertamenti, anche grazie alla collaborazione dell'interprete, è emerso che il carico trasportato, proviene dai paesi dell’Est Europa e diretto molto probabilmente a Napoli per l’illegale commercializzazione, è costituito da 47 chilogrammi di sigarette di nazionalità estera (24600 unità). L’uomo, pertanto, è stato denunciato in stato di libertà e messo a disposizione dell’A.G. italiana, con il relativo sequestro dei tabacchi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento