Cassino, il questore Santarelli saluta il Procuratore Capo d'Emmanuele e tutta la squadra del commissariato diretta da Alessandro Tocco

L'alto dirigente di Polizia trasferito a Modena lascia la provincia di Frosinone dopo tre anni di successi e brillanti operazioni

Foto di gruppo per il questore Santarelli ed il personale del commissariato di Cassino

Filippo Santarelli, questore di Frosinone, in una visita di cortesia e di saluto, ha incontrato il procuratore capo di Cassino, Luciano d'Emmanuele e tutto il personale del commissariato di Polizia cittadino. Il questore santarelli, infatti, tra qualche giorno lascerà la provincia di Frosinone per andare a dirigere la prestigiosa sede della questura di Modena. Il procuratore capo ha espresso parole di apprezzamento per gli importanti risultati conseguiti nella Città Martire dalla Polizia di Stato. In perfetta sintonia, il Questore, recandosi per i saluti presso il Commissariato di Cassino, in procinto di ricoprire il nuovo incarico, accolto dal dirigente, il vice questore Alessandro Tocco, ha elogiato il lavoro dei poliziotti, complimentandosi per l’impegno costante e continuo contro ogni forma di illegalità. E per quanto messo in atto nella città in questi ultimi dodici mesi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento