Cassino, schianto contro un palo in pieno centro: tre giovanissimi feriti

E' accaduto nella tarda serata di martedì in via Zamosch dove una Citroen C3 senza controllo è finita fuori strada. Solo per un caso l'auto, dopo il violento impatto, non ha preso fuoco

Una scena dell'incidente

Poteva finire nel peggiore dei modi ma fortunatamente per tre giovanissimi residenti a Cassino ed a bordo di una Citroen C3 tutto si è risolto con qualche escoriazione, tanto spavento e una ramanzina da parte degli agenti del commissariato. La macchina su cui viaggiavano, infatti, in via Zamosch, è improvvisamente uscita di strada finendo la sua corsa contro un palo della luce.

La ricostruzione

All'interno della stele in ferro scorrevano centinaia di volt. Quando i Vigili del Fuoco e gli agenti della sezione Volanti del commissariato di Polizia sono arrivati sul posto dal palo fuoriuscivano scintille che la dicevano lunga sul rischio che tutti stavano correndo in quel momento. I ragazzi sono stati estratti dall'abitacolo a tempo di record mentre per un breve lasso di tempo è stata interrotta l'erogazione dell'energia elettrica. Per consentire ai Vigili del Fuoco del distaccamento di Cassino di poter continuare ad operare con tranquillità.

La dinamica e le conseguenze

I ragazzi feriti sono stati trasferiti in ambulanza al 'Santa Scolastica' e sono stati sottoposti tutti ad alcoltest e narcotest. I risultati non sono stati ancora resi noti ma se il conducente dovesse risultare positivo rischia una denuncia per guida sotto effetto di alcol e di sostanza stupefacente. La sua patente nel frattempo è stata sospesa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento