Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Ceccano, restano impantanati con l’auto e scappano alla vista dei Carabinieri

I militari dell'Arma erano piombati sul posto dopo l'allerta lanciata da qualche residente al Comando provinciale di Frosinone per via della possibile presenza di ladri nelle vicinanze

L'auto abbandonata in località Colle Alto, nella contrada Badia di Ceccano

Nella serata di ieri, domenica 23 febbraio, l’arrivo dei Carabinieri della stazione di Ceccano ha messo in fuga chi era a bordo dell’Opel Vectra rimasta impantanata in un terreno sito in località Colle Alto, nella contrada Badia della cittadina ciociara. L’auto è stata rinvenuta con tanto di tavole utilizzate per tentare di liberarla dal fango. Un tentativo affatto riuscito.  

L’allerta lanciata ai Carabinieri

Il pronto intervento dei militari dell’Arma era scattato intorno alle 21, a seguito di alcune chiamate da parte di quale residenti del posto. Erano state notate, infatti, luci nell’oscuro terreno di campagna e, in una zona fortemente battuta dai ladri, è partita immediatamente la chiamata al 112 per segnalare la loro possibile presenza a ridosso delle proprie abitazioni e proprietà.  

La “firma” lasciata sul posto

Al vaglio dei Carabinieri di Ceccano, dopo esser risaliti facilmente alla persona intestataria del veicolo abbandonato, le potenziali dichiarazioni rilasciate dalla stessa a fronte del rinvenimento in loco della sua Opel Vectra. La suddetta fuga, ovviamente, lascia pensare che sia avvenuta dopo un maldestro impantanamento che ha frenato eventuali intenzioni furtive.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccano, restano impantanati con l’auto e scappano alla vista dei Carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento