Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Ceccano

Ceccano, ricettazione e furti: in quattro nei guai

In manette due pregiudicati trovati in possesso di un pc e un televisore trafugati in una scuola della città fabraterna. Denunciata anche una coppia

Ricettazione, questo il reato per il quale sono stati denunciati dai carabinieri due pregiudicati di 48 e 25 anni residenti a Ceccano. A seguito di una perquisizione domiciliare entrambi sono stati trovati in possesso di un televisore Smart TV ed un computer portatile marca Acer, dei quali non sono riusciti a giustificare la provenienza. I successivi accertamenti hanno permesso ai militari di stabilire che gli oggetti erano stati rubati il 9 febbraio scorso presso una scuola della zona alta della città Fabreterna. La refurtiva recuperata è stata restituita alla dirigenza della scuola.

Due denunciati per furto

Nel mirino dei carabinieri altri due pregiudicati, un uomo ed una donna di 44 anni residenti a Frosinone, già noti per reati contro il patrimonio, sorpresi a rubare merce varia presso un noto supermercato di Ceccano. La coppia aveva nascosto la merce trafugata in una borsa. Ma oltrepassate le barriere antitaccheggio, è stata fermata dai carabinieri allertati dal personale addetto alla vigilanza. La refurtiva recuperata veniva restituita al responsabile dell’esercizio commerciale e le due persone sono state denunciate per furto aggravato in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccano, ricettazione e furti: in quattro nei guai

FrosinoneToday è in caricamento