Ceccano, falsa dichiarazione dei redditi, arrestato un trentenne

L'uomo che doveva scontare nove mesi e 16 giorni di reclusione beneficerà dei domiciliari che sconterà presso la sua abitazione

Falsa dichiarazione sul reddito e reati inerenti agli stupefacenti, i carabinieri della stazione di Ceccano, in esecuzione di una ordinanza di espiazione della pena detentiva emessa dalla Procura della Repubblica di Frosinone, hanno arrestato un 30enne residente nella cittadina fabreterna. 

l'arresto

Reati sono stati  commessi a Frosinone e Ceccano tra il gennaio del 2013 e l'ottobre 2015.Il trentenne deve scontare 9 mesi e 16 giorni di reclusione che sconterà presso la sua abitazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento