Cronaca

Ceccano, continua la sua attività di spaccio mentre è ai domiciliari, 24enne denunciato

Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno trovato due involucri in “cellophan” contenente rispettivamente 98 grammi di marijuana e 8 grammi di hashish

Ha continuato la sua attività di spaccio nonostante fosse ai domiciliari dopo essere stato arrestato l'ultimo dell'anno. Per questo un 24enne di Ceccano è stato denunciato all'autorità giudiziaria dai carabinieri della locale stazione. Il giovane residente nella “cittadina fabraterna” (e già gravato da analoghe vicende penali) si è reso responsabile del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

Già destinatario della misura degli arresti domiciliari per violazioni commesse in materia di detenzione di sostanze stupefacenti (tratto in arresto in data 31.12.2019), il 24enne è stato sottoposto ad un controllo da parte dei militari operanti al fine di accertare la sua presenza presso il domicilio dichiarato per l’esecuzione della misura cautelare. Nel corso della verifica il giovane è apparso molto nervoso perciò gli operanti hanno deciso di effettuare una perquisizione domiciliare a seguito della quale hanno rinvenuto due involucri in “cellophan” contenente rispettivamente gr. 98 di “marijuana” e gr. 8 di “hashish”. La sostanza stupefacente rinvenuta è stata sequestrata mentre, il giovane è stato denunciato.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccano, continua la sua attività di spaccio mentre è ai domiciliari, 24enne denunciato

FrosinoneToday è in caricamento