Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Cervaro, scappa da una casa di cura nel nord e viene trovato mentre prende a pugni una cassetta delle lettere

L’uomo è stato identificato dai carabinieri e portato presso l’ospedale di Cassino

Era scomparso da qualche giorno da una casa di cura in provincia di Pavia e l’hanno ritrovato nelle ultime ore a Cervaro in una zona denominata “Macerine” mentre stava danneggiando a pugni alcune cassette portalettere.

Il ritrovamento

A trovarlo sono stati i carabinieri della locale stazione che sono intervenuti dopo una telefonata al numero unico di emergenza. L’uomo, dopo ulteriori indicazioni ricevute dalla Centrale Operativa della Compagnia, è stato intercettato in stato confusionale, nei pressi di una strada chiusa adiacente l’autostrada.

L’identificazione

I carabinieri hanno identificato l’uomo in un 48enne residente nella provincia di Pavia. Da ulteriori accertamenti è risultato che lo stesso, in cura presso una struttura sanitaria ubicata nella provincia nel nord d’Italia, risultava scomparso dall’11 settembre scorso e si era allontanato dalla propria residenza a bordo di autovettura successivamente rinvenuta nei pressi dello stadio di Cassino.  Allertati i sanitari del 118 per le cure del caso, ne disponevano il ricovero precauzionale presso l’ospedale di Cassino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervaro, scappa da una casa di cura nel nord e viene trovato mentre prende a pugni una cassetta delle lettere

FrosinoneToday è in caricamento