Colleferro, ai domiciliari per estorsione al sindaco scappa ma viene nuovamente arrestato

I carabinieri durante un servizio di controllo hanno notato e bloccato l'uomo, un 56enne di Genazzano, all'interno di un bar in piazza Gobetti.

Era già sottoposto agli arresti domiciliari nella provincia di Latina, ma è stato trovato dai Carabinieri nei pressi di un bar di piazza Gobetti, a Colleferro.

A finire in manette è stato un 56enne di Genazzano, pregiudicato, già conosciuto dai militari che lo arrestarono, sempre a Colleferro, il 19 novembre dello scorso anno con l’accusa di tentata estorsione ai danni del Sindaco della cittadina alle porte di Roma, reato per cui fu giudicato dall’Autorità Giudiziaria che ne dispose i domiciliari in una casa di cura di Formia. 

Anche in questo caso a sorprenderlo sono stati i Carabinieri della Compagnia di Colleferro che, nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio, lo hanno notato mentre si aggirava tra le vie del centro cittadino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato nuovamente arrestato e accompagnato in caserma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Referendum, passa il taglio dei parlamentari. In Ciociaria il sì arriva al 75%, ma non ha votato più della metà degli elettori

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento