Colleferro-Artena-Valmontone, due arresti per spaccio

L’altra sera la pattuglia dell’Aliquota Radiomobile di Colleferro ha arrestato un 54enne di Artena, già conosciuto ai militari, poichè, durante un controllo alla circolazione stradale eseguito lungo via Latina di Artena,

L’altra sera la pattuglia dell’Aliquota Radiomobile di Colleferro ha arrestato un 54enne di Artena, già conosciuto ai militari, poichè, durante un controllo alla circolazione stradale eseguito lungo via Latina di Artena, a seguito del suo forte stato di agitazione i militari hanno effettuato una perquisizione nella sua abitazione, trovando tutto il materiale necessario per il confezionamento e il taglio di sostanza stupefacente, precisamente hanno rinvenuto circa 25 grammi di cocaina. Lo stupefacente immesso sull’illecito mercato avrebbe fruttato quasi 2500 euro.

Lo stesso giorno, i carabinieri della Stazione di Valmontone al termine di un’attività di controllo del territorio hanno arrestato un 41enne del luogo, già conosciuto dai militari, poiché sorpreso nelle periferie di Roma mentre cedeva alcune dosi di eroina ad giovane ragazzo, la successiva perquisizione effettuata ha permesso di rinvenire la somma di denaro provento della sua illecita attività di spaccio.

Entrambi gli arresti sono stati convalidati dalla competenti Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continuano i controlli dei Carabinieri in particolar modo tra i giovanissimi che sempre più vengono sorpresi, mentre consumano dello stupefacente e segnalati alla competente autorità amministrativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento