Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Madonna della Neve / Viale Roma

Contributi alle imprese con il bando per l’internazionalizzazione

Incontro alla camera di commercio per presentara l'importante iniziativa rivolta alle aziende

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha messo a disposizione 26 milioni di euro per sostenere l’internazionalizzazione delle imprese e delle reti d’impresa. Lo prevede il bando “Voucher per l’Internazionalizzazione” che sarà presentato domani, Martedì 24 Ottobre, alle ore 15.00, presso la Camera di Commercio di Frosinone. L’Aspiin, Azienda Speciale Internazionalizzazione e Innovazione, ha organizzato un incontro, in collaborazione con il Mise e Invitalia Spa (L’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa), per illustrare i contenuti di questo importante strumento.  

Fondo perduro

Per le imprese e le reti d’impresa che vogliono accedere ai mercati internazionali o consolidare la loro posizione all’interno di essi, sono previsti contributi a fondo perduto fino a 15mila euro. I voucher andranno in particolare alle aziende che stipuleranno un contratto con un TEM, Temporary Export Manager, un professionista specializzato nelle strategie d'internazionalizzazione, che avrà la funzione di consulente per le imprese che ne faranno richiesta.

Consulenze specializzate

Al seminario interverranno Genesio Rocca, Presidente dell’Aspiin, e Guglielmo Gargano, di Invitalia Spa, che illustrerà i dettagli sui contenuti del bando, gli adempimenti tecnici e amministrativi per la richiesta e la concessione dei contributi. Al termine gli imprenditori potranno incontrare l’esperto in forma riservata (previa prenotazione via mail) per una consulenza personalizzata.

L’appuntamento è dunque domani, Martedì 24 Ottobre, alle ore 15.00, presso la Camera di Commercio di Frosinone.

Per prenotare l’incontro con Invitalia scrivere a: internazionalizzazione@aspiin.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributi alle imprese con il bando per l’internazionalizzazione

FrosinoneToday è in caricamento