Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Controlli e denunce dei carabinieri contro ladri e truffatori

A Ceprano è stato identificato l'autore di un furto di due statue raffiguranti dei leoni in un negozio della cittadina fluviale mentre a Pontecorvo un giovane è stato raggirato dopo aver acquistato su un sito on line il motore di una macchina

Ruba due statue raffiguranti dei leoni e viene denunciato dai carabinieri. A finire nei guai un 31enne di Sora che nei giorni scorsi era riuscito a trafugare i due oggetti da un negozio di Ceprano. I titolari dell'attività commerciale hanno sporto denuncia ed i carabinieri sono riusciti a risalire all'identità del ladro. 

A Pontecorvo, invece i militari della Stazione, hanno denunciato per il reato di “truffa” un 43enne di Napoli. Le indagini svolte dai militari, scaturite da una denuncia formalizzata da un 25enne residente in città, hanno permesso di accertare che l’indagato, previa pubblicazione della vendita di un motore di autovettura su un sito internet, aveva costretto la vittima, con l'inganno, ad effettuare un bonifico di euro 2.500,00 sul suo conto corrente, senza consegnare il motore, rendendosi poi irreperibile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli e denunce dei carabinieri contro ladri e truffatori

FrosinoneToday è in caricamento