Controllore aggredito e malmenato. Denunciato 25enne

Il giovane preso senza biglietto,non voleva che il controllore procedesse con il verbale, così cominciato ad insultarlo fino al punto di alzargli le mani

Aggredisce e malmena il controllore che gli aveva chiesto il biglietto, scatta la denuncia. Protagonista dell'increscioso episodio che si è verificato ieri sera nei pressi della stazione ferroviaria di Frosinone un ragazzo di 25 anni originario delle isole Mauritius.

Scene da film

Il giovane che è stato trovato anche senza documenti, non voleva assolutamente che il controllore procedesse con il verbale, così aveva  cominciato ad insultarlo fino al punto di alzargli le mani. I passeggeri che si trovavano all'interno dell'autobus, terrorizzati da quella scena, hanno allertato gli agenti della questura i quali dopo aver riportato la calma hanno accompagnato il giovane negli uffici di Via Vado del Tufo per essere identificato. 

Richiedente asilo politico

Dalle prime risultanze sarebbe emerso che si tratta di un richiedente asilo affidato ad una delle tante cooperative sparse sulla provincia ciociara. Il venticinquenne è stato denunciato per aggressione nei confronti del controllore. Il mauritano sarà rappresentato dall’avvocato Giuseppe Spaziani del foro di Frosinone.

Una situazione paradossale

Non è la prima volta purtroppo che i controllori del Cotral vengono aggrediti e malmenati mentre  svolgono il loro lavoro. Una situazione che sta diventando paradossale soprattutto nella parte bassa della città, dove c'è maggiore concentrazione di stranieri 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento