rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Cassino

Coronavirus, Istituto di suore di clausura in quarantena, positiva una delle consorelle. Ecco cosa è successo

E' accaduto a Cassino dove nella giornata di ieri è arrivato il risultato del tampone per la religiosa che è stata trasferita a Frosinone

Ha iniziato a manifestare i sintomi del virus nella giornata di sabato e ieri, dopo il risultato del tampone che ha dato esito positivo, è stata trasferita nel centro Covid-19 del 'Fabrizio Spaziani' di Frosinone. A contrarre il Coronavirus è stata una suora di clausura di un convento di Cassino. La consorella, di 88 anni, fino allo scorso 25 aprile era stata degente del 'Santa Scolastica' per un intervento agli arti. Prima che venisse dimessa è stata sottoposta a tutti gli accertamenti medici necessari a capire se, nel contempo, fosse portatrice anche asintomatica del virus. Ogni riscontro è stato negativo.

La fisioterapia a casa

Nei giorni successivi, però, l'anziana monaca, ha dovuto sottoporsi, seppur in convento, a delle sedute di fisioterapia e non è da escludere che il proprio in questo frangente possa aver contratto il Covid. L'Asl ha avviato immediatamente un'indagine epidemiologica ed ha contattato il fisioterapista che ha curato l'88enne in questi giorni. Le altre suore sono state poste tutte in quarantena mentre nella giornata di oggi verranno sottoposte all'accertamento sierologico ed al tampone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Istituto di suore di clausura in quarantena, positiva una delle consorelle. Ecco cosa è successo

FrosinoneToday è in caricamento