Fiuggi, fornisce le generalità dell'amica per non farsi fare la multa

Una trentaquattrenne della zona aveva escogitato questo stratagemma in diverse occasioni, mettendo l’amica nei guai

Una trentaquattrenne, residente nella cittadina termale di Fiuggi, aveva escogitato un abile stratagemma per evitare di pagare eventuali contravvenzioni, all’atto dei controlli delle Forze dell’Ordine.

I dati dell’amica

La giovane donna in due occasioni, all’atto della contestazione delle violazioni al Codice della Strada, aveva dichiarato di aver dimenticato la patente di guida a casa e fornito, fraudolentemente, le generalità di una sua amica, alla quale, successivamente, erano pervenute le sanzioni pecuniarie maggiorate (circa mille euro), non essendo mai state pagate in precedenza. Sempre nel corso dell’attività investigativa da parte della polizia del commissariato di Fiuggi, è emerso che la trentaquatrenne, in un’altra occasione, all’atto di un normale controllo su strada, aveva fornito nuovamente le generalità della sua amica, traendo in inganno gli operatori che l’avevano fermata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

A seguito di quanto accertato, la donna in questione è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria per i reati di sostituzione di persona, falso ideologico in atto pubblico commesso da privato e false attestazioni a Pubblico Ufficiale sulla identità personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento