Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Fiuggi, finge di innamorarsi di lui per farsi mandare dei video intimi ma poi lo ricatta

La brutta disavventura di un uomo del posto è finita con una persona denunciata da parte dei poliziotti

Si finge una essere una donna attratta dal suo fisico e si fa mandare delle foto e dei video compromettenti per poi incastralo chiedendogli 900 euro per non divulgarle. Questo quanto successo a Fiuggi dove, nelle ore scorse,  il personale del locale Commissariato, a conclusione di tre diverse indagini, ha denunciato tre persone.

In particolare una persona aveva denunciato di essere stato contattato su un social network da una donna, la quale lo invitata a messaggiare privatamente su un’altra piattaforma al fine di approfondire la loro conoscenza. Dopo un breve scambio di presentazioni, su richiesta della donna, l’uomo le aveva inviato video intimi e subito era stato ricattato con la minaccia di divulgarli qualora non avesse versato la somma di 900 euro su una carta di credito.

Gli Agenti del settore Anticrimine, dopo accurate indagini e dagli accertamenti effettuati sulla carta di credito, sono risaliti all’artefice del reato e l’hanno denunciato per estorsione.

Ruba una carta di credito ad un uomo

Una persona invece è stata denunciata per furto. Si era impossessato della carta di credito di un altro uomo approfittando di una sua distrazione e aveva prelevato da uno sportello bancomat la somma di 460 euro. Il denunciante, dopo essersi accorto dell’accaduto, gli chiedeva spiegazioni ma il responsabile, dopo aver confessato il tutto, si scusava senza restituire il denaro.

Denunciato per aver lasciato la moglie ed il figlio

Infine, per violazione degli obblighi di assistenza familiare, è stato denunciato un uomo che da mesi si era allontanato da casa senza farvi ritorno, lasciando la donna e il figlio senza mezzi di sostentamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiuggi, finge di innamorarsi di lui per farsi mandare dei video intimi ma poi lo ricatta

FrosinoneToday è in caricamento