Compra un televisore ed un cellulare online e si ritrova con una pistola alla gola

Un anziano della Capitale si era lasciato attirare dal prezzo dell'offerta ma arrivato nel capoluogo ciociaro è stato minacciato con l'arma da fuoco ed ha dovuto consegnare i 500 euro pattuiti

Risponde ad un annuncio di vendita sul web e si ritrova con una pistola puntata alla gola. Vittima di questo increscioso episodio un sessantenne residente nella capitale. La vicenda risale al dicembre scorso quando l'anziano, allettato dal prezzo (un televisore ed un cellulare di ultima generazione a soli 500 euro) si era messo in contatto con il venditore un trentaseienne residente a Frosinone.

La consegna della merce

Quest'ultimo per la consegna della merce gli aveva dato appuntamento davanti ad un supermercato del capoluogo ciociaro. Ma quando il romano si era recato sul posto invece degli elettrodomestici si era ritrovato con una pistola puntata alla gola.

La consegna dei soldi

Il frusinate si era fatto consegnare le 500 euro che il sessantenne portava con sé per pagare la merce è poi era scappato a gran velocità. Al povero sventurato non era rimasto altro da fare che allertare le forze dell'ordine per presentare la denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

A seguito delle indagini portate avanti dagli investigatori il 36enne identificato come l'autore della rapina è finito sul registro degli indagati. L'uomo già finito nel mirino della procura per la vicenda degli "intoccabili" dovrà  presentarsi in udienza preliminare  prossimo novembre. Sarà  difeso dall'avvocato Antonio Ceccani di Frosinone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento