L'avventura del chihuahua rubato e ritrovato

Gli autori del furto, i “Bonnie and Clyde” ciociari, sono stati bloccati mentre erano in fuga con la loro auto e denunciati dalla Squadra Volante. Il cagnolino è tornato tra le braccia della padrona

Solitamente, durante un furto, ad essere portati via sono oggetti di valore, denaro, gioielli. Questa volta invece ad essere rubato in un'abitazione del frusinate è stato un cagnolino, più precisamente un chihuahua. Autori del fatto, una coppia soprannominata dalla Polizia i “Bonnie and Clyde”  ciociari.

La ricostruzione

La donna si introfula in casa per mettere in atto un furto, si guarda attorno ed ecco che trova la sua preziosa preda... a quattrozampe. Agguantato il cucciolo, la ladra esce di corsa per poi scappare con l'aiuto di un complice che l’attendeva in macchina. La proprietaria accortasi dell’accaduto si è messa subito all’inseguimento dell’auto, allertando nel contempo le Forze dell’Ordine. La squadra volante della Questura di Frosinone intercetta il veicolo e lo blocca. 
I “Bonnie and Clyde”  ciociari vengono denunciati, mentre il chihuahua è tornato tra le braccia della sua padrona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento