rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca Cassino

Treno Tav senza corrente, passeggeri bloccati al gelo e senza via d'uscita (foto e video)

Un guasto improvviso ha interrotto la corsa del Roma-Napoli tra le province di Frosinone e Caserta. Sul posto gli agenti della Polfer ed i Carabinieri. Alle 18.45 il Frecciarossa è stato agganciato e trainato fino alla stazione di Cassino.

Un treno superveloce della Tav è bloccato ormai da oltre un'ora lungo la tratta Roma-Napoli, in un territorio compreso tra i comuni di San Vittore del Lazio e Rocca d'Evandro, ai confini con le province di Frosinone e Caserta. Il Frecciarossa, carico di passeggeri diretti nel capoluogo partenopeo, si è improvvisamente fermato in località San Cesareo. A dare l'allarme gli stessi viaggiatori. Sul posto stanno arrivando gli agenti della Polfer ed i Carabinieri. Al momento non si registrano disagi da parte dei tanti pendolari. Il problema sulla linea Alta Velocità tra Roma e Napoli è stato segnalato poco prima delle 16, al lavoro ci sono i tecnici di RFI per la risoluzione del guasto. Alle 18.45 il Frecciarossa è stato agganciato da una motrice e trainato fino alla stazione di Cassino.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treno Tav senza corrente, passeggeri bloccati al gelo e senza via d'uscita (foto e video)

FrosinoneToday è in caricamento