Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Violenza contro i genitori: 41enne finisce in carcere

L'uomo sarebbe arrivato a picchiare la madre ed il padre che gli hanno negato i soldi per acquistare la droga

Maltrattamenti in famiglia e lesioni. Con questa accusa è finito in carcere un 41enne incensurato residente nel capoluogo ciociaro. I  Carabinieri della locale Stazione lo hanno tratto in arresto in esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare personale emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Frosinone, a seguito di specifica richiesta da parte del reparto operante. Il provvedimento  è scaturito dal fatto che l'uomo, nel periodo precedente allo scorso mese di dicembre, si era reso responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni, nei confronti della madre e del padre conviventi. Quando i genitori non acconsetivano ad esaudire le sue richieste di denaro per acquistare sostanze stupefacenti l'uomo si trasformava in una belva inferocita arrivando a picchiare il padre e la madre. A seguito di tali fatti i carabinieri, hanno richiesto ed ottenuto dall’Autorità Giudiziaria, un’ordinanza di misura cautelare in carcere. Al termine delle formalità di rito, il 41enne è stato tradotto presso il carcere di via Cerreto a Frosinone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza contro i genitori: 41enne finisce in carcere

FrosinoneToday è in caricamento