Cronaca

Percorre oltre 300 Km ma fa risultare di essere in pausa, maxi multa per autista di tir

Sempre in A1 i poliziotti di Cassino hanno fermato due grosse auto che dai controlli sono risultate essere rubate

Bel colpo degli uomini della Polizia Stradale di Cassino che nel giro di poche ora fermano una Range Rover Sport ed una Jeep Renegade ed entrambe avevano sotto il parabrezza applicato in modo “certosino”, una etichetta adesiva riportante il numero di telaio analogo a quello impresso sulla carrozzeria del vano motore, ed una volta staccato, risultava altro numero identificativo. Da accertamenti presso la  Banca dati, tutte e due i veicoli risultavano rubate in provincia di Napoli e di Palermo.

Il ritiro delle patenti ad autisti di mezzi pesanti

Sempre nella giornata di ieri operatori appartenenti al Distaccamento Polizia Stradale di Sora ritiravano 5 patenti di guida ad autisti di mezzi pesanti. Due patenti venivano ritirate per alterazione del cronotachigrafo, due poiché il conducente aveva inserito carte di qualificazione appartenenti a persone diverse ed un’altra per aver percorso oltre 300 chilometri senza averla mai inserita in modo che il veicolo risultava in pausa, il tutto al fine di non rispettare i tempi di guida e di riposo. 50 i punti decurtati e 4.500 euro circa  le sanzioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Percorre oltre 300 Km ma fa risultare di essere in pausa, maxi multa per autista di tir

FrosinoneToday è in caricamento