Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Frosinone, premiati i commercianti che hanno combattuto l'uso delle sostanze illegali

Si è svolta in mattinata, presso la Sala Purificato della Prefettura di Frosinone, la cerimonia di consegna del “Bollino verde” ai quattro titolari di esercizi commerciali che hanno aderito alla campagna di prevenzione contro l’abuso di sostanze...

Si è svolta in mattinata, presso la Sala Purificato della Prefettura di Frosinone, la cerimonia di consegna del "Bollino verde" ai quattro titolari di esercizi commerciali che hanno aderito alla campagna di prevenzione contro l'abuso di sostanze psicotrope legali e illegali.

FB_IMG_1499778229535

Presenti S.E. il Prefetto Emilia Zarrilli, il dottor Fernando Ferrauti dell'Asl di Frosinone, il vicepresidente della Provincia Andrea Amata e di tutta la rete istituzionale che ha aderito alla campagna.

L'obiettivo del progetto è stato quello di sensibilizzare i giovani e promuovere la cultura del benessere, attraverso il messaggio che prevenire significa rendere consapevoli del rischio che comporta l'assunzione e l'abuso di alcol nei luoghi di aggregazione.

"La mia presenza - ha spiegato il vicepresidente Andrea Amata - è la diretta testimonianza che l'istituzione Provincia è al fianco di coloro che si impegnano per promuovere una vera cultura del benessere per i giovani. Un sentito ringraziamento al Prefetto per l'ospitalità e per la consueta disponibilità rispetto a fenomeni sociali che interessano la nostra comunità. Grazie anche al dottor Ferrauti per la competente ed esaustiva esposizione del contenuto del progetto di sensibilizzazione, che non può prescindere dall'intervento e dall'azione diretta da parte dell'Azienda sanitaria".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, premiati i commercianti che hanno combattuto l'uso delle sostanze illegali

FrosinoneToday è in caricamento