Stage in Questura per la cultura della non violenza

Alcune studentesse del Liceo Linguistico di Ceccano stanno svolgendo con “Telefono Rosa” un percorso di formazione presso la Polizia di Stato

La Polizia di Stato, da sempre in prima linea con campagne di sensibilizzazione contro la violenza di genere - “ Questo non è amore” - , lavora in sinergia con gli enti e le associazioni presenti sul territorio, ed opera con un’équipe poliedrica di specialisti. Dopo i saluti del Questore, dr.ssa Rosaria Amato, le tirocinanti hanno partecipato ad un incontro – dibattito con il Direttore Tecnico Superiore Psicologo dr.ssa Cristina Pagliarosi e con il Sostituto Commissario Giuseppe Joubert, responsabile della 2^ Sezione della Squadra Mobile che si occupa dei reati contro la persona, in danno dei minori e reati sessuali.

Non nascondersi dietro un muro di silenzio

Predisposti, inoltre, luoghi deputati all’ascolto, nel rispetto della privacy  per un’audizione protetta, affinché la vittima percepisca un ambiente sicuro e di fiducia e non subisca ulteriori traumi. La Polizia di Stato invita sempre  a denunciare e non nascondersi mai dietro al muro del silenzio “affinché non sia  la ritorsione o il timore di ulteriori conseguenze a vincere:  con il silenzio soccombi, denunciando ti salvi”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento