Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Blitz dei carabinieri in un capannone in zona Asi, trovati 150 mila euro di materiale rubato

Si tratterebbe degli arredamenti e delle attrezzature trafugate di recente in numerose attività commerciali del capoluogo

A seguito dei ripetuti furti consumati ai danni di numerosi attività commerciali della zona industriale di Frosinone è in corso dalla prima mattinata di oggi una vasta operazione del carabinieri della compagnia di Frosinone ed Anagni. Nello specifico è stata fatta irruzione in un capannone della zona Asi dove è stato ritrovato materiale oggetto di furto in danno di commercianti della Provincia. Nello specifico sono state rinvenute attrezzature e arredamenti per bar, gelaterie e ristoranti per un valore di 150 mila euro. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Forestale, l'Arpa Lazio, l'ispettorato carabinieri del Lavoro e personale della Guardia di Finanza di Frosinone. A casa dei titolari della refurtiva rinvenuta è stata trovata anche una pistola illegalmente detenuta e con matricola abrasa. In manette sono finiti due cittadini siriani, in Italia con regolare permesso di soggiorno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei carabinieri in un capannone in zona Asi, trovati 150 mila euro di materiale rubato

FrosinoneToday è in caricamento