Cronaca

Gallicano, scoperta discarica abusiva di amianto in via Mura di San Pastore

Il Comitato di Difesa del Territorio Colli Prenestini Castelli Romani, nell’opera di monitoraggio condotta a tutela del territorio e a seguito di numerose segnalazioni ricevute da parte di cittadini residenti nel comune di Gallicano nel Lazio, ha...

Il Comitato di Difesa del Territorio Colli Prenestini Castelli Romani, nell'opera di monitoraggio condotta a tutela del territorio e a seguito di numerose segnalazioni ricevute da parte di cittadini residenti nel comune di Gallicano nel Lazio, ha provveduto a segnalare, in data 30/04/2014 al comune medesimo ed alle autorità competenti, la presenza di una discarica abusiva di rifiuti sita in Via Mura di San Pastore.

La discarica in questione (solo una tra le tante presenti nella zona) contiene, oltre a cumuli di inerti, pneumatici, elettrodomestici, mobili, materiale plastico ecc, la presenza, in misura molto importante ed allarmante, di materiale pericoloso, nello specifico trattasi di amianto, di cui una parte in evidente stato di deterioramento.

Nella segnalazione, oltre a ricordare che il primo cittadino ha la funzione di tutelare la salute dei cittadini, abbiamo richiesto:

- l'immediata rimozione dei rifiuti, con particolare riguardo a quelli definiti come pericolosi;

- l'intera bonifica dell'area;

- di essere portati a conoscenza delle misure intraprese per la corretta risoluzione del problema;

- di avere, ai sensi della legge D.L. 241/90 e d.lgs. 33/2013, i riferimenti degli atti in cui tali misure vengono adottate;

- che l'amministrazione preveda per il futuro l'adozione di strategie atte alla prevenzione del fenomeno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gallicano, scoperta discarica abusiva di amianto in via Mura di San Pastore

FrosinoneToday è in caricamento