Genzano, stordisce la vittima poi aggredisce un parente che arriva sul posto. Arrestata 50enne italiana

Narcotizza un'anziana signora per derubarla e quando sopraggiunge un parente aggredisce anche lui. Poteva farla franca, ma è stata arrestata dalla Polizia in flagrante. Ad essere fermata una 50enne originaria della Liguria, già conosciuta dalla...

Narcotizza un'anziana signora per derubarla e quando sopraggiunge un parente aggredisce anche lui. Poteva farla franca, ma è stata arrestata dalla Polizia in flagrante. Ad essere fermata una 50enne originaria della Liguria, già conosciuta dalla Polizia, con l'accusa di tentata rapina aggravata e lesioni.

La donna, dopo aver convinto con un pretesto un’anziana signora a farla entrare in casa, la narcotizza facendole bere una bevanda. Approfittando della condizione di incapacità di quest’ultima, si è impossessata di alcuni oggetti in oro altri preziosi e danaro. Quando all’improvviso è rientrata in casa una congiunta della vittima, questa è stata aggredita dalla donna che ha iniziato a colpirla procurandole delle lesioni.

Gli agenti del Commissariato, transitando sotto l’abitazione dell’anziana hanno udito le grida di quest’ultima. Saliti nell’abitazione e hanno bloccato la malfattrice che stava tentando di scappare. Condotta negli uffici del Commissariato, è stata arrestata e accompagnata presso il carcere di Velletri a disposizione dell’autorità giudiziaria. Oltre alla refurtiva i poliziotti hanno rinvenuto una serie di farmaci di natura ipnotica: sedativa chiaramente utilizzate dalla malvivente per addormentare le proprie vittime.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'articolo di Diana Romersi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento