rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
La tragedia / Ferentino

L’ex giudice Arcangelo Del Monte va in campagna a fare la legna, si sente male e muore

Inutile l’intervento dei soccorritori arrivati sul posto chiamati dalla moglie

Una giornata di relax in campagna si è trasformata in una tragedia. Questo quanto successo a Ferentino nel pomeriggio di giovedì dove il 74enne Arcangelo Del Monte, giudice tributario in pensione, si è accasciato a terra mentre stava caricando della legna sul suo trattore ed è morto.

Il tutto si è verificato in Via Madonna degli Angeli e secondo quanto ricostruito dai carabinieri della stazione di Ferentino l’uomo, all’improvviso, si sarebbe sentito male cadendo sotto il mezzo.  La moglie che era li con lui ha chiamato i soccorsi ma ormai per il 74enne era troppo tardi. All’arrivo del 118 gli operatori non hanno potuto far altro che constatrne il suo decesso.

Il ricordo

L’Associazione Magistrati Tributari di Frosinone, presieduta dal dott. Costantino Ferrara, si unisce al dolore della famiglia per la tragica morte di Arcangelo Del Monte, Segretario e Tesoriere dell’Associazione, in servizio presso la Commissione Tributaria Provinciale di Frosinone con competenza professionale, con equità e giustizia.

"Per la cronaca l’amico di sempre Arcangelo 73 anni, molto conosciuto per le sue doti umane e professionali ha perso la vita su un terreno a poca distanza dalla sua abitazione in Ferentino località Costa Camai, tra Madonna degli Angeli e Cartiera nel primo pomeriggio di ieri 24 febbraio verso le 14, mentre caricava la legna su un mezzo agricolo. Alle condoglianze alla famiglia Del Monte dell’Associazione Magistrati Tributari della Sezione Provinciale di Frosinone che è stata costituita il 28 Settembre 2007, si uniscono quelle della Redazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’ex giudice Arcangelo Del Monte va in campagna a fare la legna, si sente male e muore

FrosinoneToday è in caricamento