Guidonia, Orrei chiede più fontanelle nel territorio

GUIDONIA - Fa caldo. E nemmeno poco. Lo sappiamo bene tutti, ahinoi. E allora diventa una necessità bere molto. Ma di fontanelle in giro se ne vedono poche.

orrei 1

GUIDONIA - Fa caldo. E nemmeno poco. Lo sappiamo bene tutti, ahinoi. E allora diventa una necessità bere molto. Ma di fontanelle in giro se ne vedono poche.

Tanto che Oscar Orrei, l’iperattivo presidente del club “Forza Silvio Villanova Guidonia”, in una nota, sollecita il Municipio ad attivarsi affinché nel territorio ci siano più “nasoni”. Non dispiacerebbero nemmeno più “case dell’acqua”, tipo quella che Acea Ato 2, in accordo con l’Amministrazione, ha posizionato a Colleverde. Orrei lancia pure una stoccata in direzione delle Fs. Ricorda, infatti, che nel passato, all’interno delle stazioni c’erano delle fontanelle. “Al loro posto, adesso, ci sono dei distributori automatici di bevande, a pagamento”. Anche in questo caso chiede ai vertici di piazza Matteotti d’intervenire nei confronti della Società in maniera che si ripristini il funzionamento della fontanella presente nella stazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Colleferro, passata l’euforia per Amazon e Leroy Merlin, arrivano i licenziamenti ed i dubbi sulla sostenibilità ambientale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento