Il made in Ciociaria conquista “Cheese 2017”

Ben quattro aziende ciociare sono state molto apprezzate a Bra(Cuneo)

Un successo senza precedenti l’edizione 2017 di “Cheese”, la fiera internazionale del settore lattiero-caseario, organizzata da Slow Food che si è tenuta  a Bra, in provincia di Cuneo, dal 15 al 18 settembre scorsi. Alla manifestazione hanno partecipato 350 espositori da tutto il mondo e, tra questi, anche le aziende agricole e i caseifici della Ciociaria, con il supporto della Camera di Commercio di Frosinone ed Aspiin.

Circa 300.000 visitatori

Più di trecentomila i visitatori totali che hanno invaso strade e piazze di Bra per scoprire e degustare formaggi e preparazioni casearie italiane ed estere. 

Ottimi i riscontri per le aziende della provincia di Frosinone che hanno avuto l’opportunità di essere presenti con un proprio spazio nella famosa “zona del Mercato” e nell’area dei Laboratori messe a disposizione dalla CCIAA - Aspiin di Frosinone, dalla Regione Lazio, dall’Arsial, e da Agrocamera.

Cacio Ciociaro molto apprezzato

Il Made in Ciociaria è stato apprezzato sia dai buyers presenti alla fiera, che dai tantissimi appassionati di formaggi che hanno affollato gli stand. Tra i prodotti più graditi la Mozzarella di bufala Dop di Amaseno, il Gran Cacio e la Ciambella di Morolo, le Marzoline di Campoli Appennino, il Pecorino di Picinisco. 
Cheese è stata anche l’occasione per promuovere il “Panino Ciociaro” che, oltre a quella di Mc Donald’s, ha trovato a Bra una nuova vetrina di lancio.   

Presentato il panino Ciociaro

Goloso e genuino, il panino ciociario è lo street food di eccellenza della provincia di Frosinone; coniuga perfettamente il concetto di comodità del cibo da strada con la qualità degli ingredienti e rappresenta il successo di una rete di produttori uniti in un idea che innova la tradizione. 

Genesio Rocca: "un modo per far apprezzare le nostre tipicità"

“Quello agroalimentare resta un settore di punta per l’economia della provincia di Frosinone – commenta il Presidente dell’Aspiin, Genesio Rocca -  per questo abbiamo deciso di essere presenti a Bra con le nostre aziende. L’aver consentito la partecipazione ai soli produttori di formaggi a latte crudo, come stabilito per questa edizione di “Cheese”, ha dato ancor più modo di apprezzare le nostre tipicità, esaltando le preparazioni più autentiche del nostro territorio. Abbiamo fatto del Made in Ciociaria una garanzia di genuinità e freschezza e “Cheese” è stato l’ennesima occasione per ribadirlo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento