Troppo violento l'impatto con il guardrail, ecco com'è morto Roberto Frezza

L'uomo di Alatri era alla guida di un furgone bianco ed il mezzo è andato a scontrarsi violentemente con lo spartitraffico in A1 tra i caselli di Ferentino ed Anagni

Si chiamava Roberto Frezza ed aveva 64 anni l'uomo deceduto ieri sera al km 608 dell'A1 in territorio di Anagni a seguito di un drammatico incidente stradale.Padre di quattro figli, il 64enne che svolgeva il lavoro di imprenditore edile stava facendo ritorno ad Alatri dove abitava quando all'improvviso, per cause che sono ancora al vaglio degli agenti della polizia stradale intervenuti sul posto, si è andato a scontrare con il suo furgone Fiat Ducati contro il guard rail.

Un impatto terribile

Un impatto terribile che purtroppo non ha dato scampo al conducente. Quando i medici del servizio del 118 sono intervenuti sul posto per Roberto Frezza non c'era più nulla da fare. Ad estrarre il corpo senza vita tra le lamiere contorte dell'auto i vigili del fuoco del comando provinciale i quali sono stati impegnati anche a mettere in sicurezza la strada. Gli agenti della polizia stradale agli ordini del comandante Stefano Macarra hanno provveduto a ricostruire la dinamica dell'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le ipotesi sulla causa dell'incidente

Non è escluso che l'uomo possa aver perso il controllo del mezzo perchè colto da malore. La notizia della morte dell'imprenditore ha destato molto scalpore nella collettività alatrense in quanto l'uomo era molto conosciuto. Parenti ed amici si sono stretti intorno ai familiari per dare loro un  poco di conforto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento