menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Labico, il 20 convegno sulla tutela dei diritti dei minori dell’ass. Koinè

La tutela dei diritti del minore.....è un nostro dovere! Koinè con il patrocinio del Comune di Labico e dell'Aimef Lazio ricorda il 25° Anniversario della Convenzione dei Diritti del Fanciullo. L'Associazione Koinè, che a febbraio scorso

La tutela dei diritti del minore.....è un nostro dovere! Koinè con il patrocinio del Comune di Labico e dell'Aimef Lazio ricorda il 25° Anniversario della Convenzione dei Diritti del Fanciullo. L'Associazione Koinè, che a febbraio scorso

unitamente all'Amministrazione Comunale di Labico ha sottoscritto un protocollo di intesa per la nascita di un punto informativo, di ascolto e di servizio di Mediazione Familiare, vuole ricordare attraverso una giornata di studio l'importanza della Convenzione di New York sui Diritti del Fanciullo al fine di tutelare i diritti di tutti i minori. Minori molto spesso coinvolti nelle vicende familiari, vittime di violenze, intra ed extra familiari e che molto spesso gli adulti anziché tutelarli ne strumentalizzano volutamente le posizioni per raggiungere i propri fini. Il 20 novembre infatti si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, questa data ricorda il giorno in cui l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò, nel 1989, la Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Sono oltre 190 i Paesi nel mondo che hanno ratificato la Convenzione ed in Italia la sua ratifica è avvenuta nel 1991. E' un documento di portata storica che afferma per la prima volta in modo chiaro che tutti i bambini, le bambine e gli adolescenti del mondo sono portatori di diritti specifici che devono essere riconosciuti e garantiti. Dopo venti anni dalla ratifica con la legge 12 luglio 2011, n. 112, nel nostro Paese è stato istituito l'Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza, un organo autonomo e indipendente che ha il compito di assicurare la piena attuazione e la tutela dei diritti e degli interessi dei minorenni che vivono in Italia, in conformità con quanto previsto dalla Convenzione. Tra le sue funzioni, risultano fondamentali sia le azioni di promozione e di sensibilizzazione finalizzate a diffondere la conoscenza e la cultura dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, sia le azioni volte ad assicurare l'ascolto e la partecipazione attiva di bambini, bambine e adolescenti. Purtroppo, oggi, nonostante vi sia un generale consenso sull'importanza dei diritti dei più piccoli, molti bambini e adolescenti, anche nel nostro Paese, sono vittime di violenze o abusi, discriminati, emarginati o vivono in condizioni di grave trascuratezza, o sono armi di ricatto nelle mani di genitori che hanno deciso di interrompere il loro rapporto di coppia. Nella Convenzione sono dichiarati quattro principi fondamentali: 1.Il Principio di non discriminazione 2.Il principio di superiore interesse del bambino 3.Il Diritto alla vita, sopravvivenza e sviluppo 4.L'ascolto delle opinioni del bambino. Quest'anno ricorre il 25° anniversario dalla sottoscrizione della Convenzione e questo traguardo sarà occasione per rinnovare con forza a livello internazionale e nazionale gli impegni assunti con la ratifica della Convenzione stessa. Il Comune di Labico grazie all'associazione Koiné prenderà parte a questo impegno promuovendo e diffondendo la cultura dei diritti attraverso un evento aperto al pubblico e che toccherà tematiche attuali circa le vicende quotidiane che ci riguardano tutti da vicino. L'evento riserverà agli ospiti numerosi interventi di differenti professionalità che approfondiranno alcuni degli articoli della convenzione. La giornata di studio proposta, è in corso di accreditamento all'Ordine degli Avvocati di Velletri, e si svolgerà presso la Sala degli Affreschi di Palazzo Giuliani dalle ore 16:00 alle ore 19:00. Al termine della giornata di studio verranno rilasciati gli attestati di partecipazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento