Monterotondo, aiuti post sisma: attivo il punto di raccolta centrale

Si comunica che da questa mattina è attivo, presso il Palazzetto dello Sport di via Monviso allo Scalo, il punto di raccolta centrale del materiale e degli alimenti destinati alle popolazioni colpite dal sisma.

monterotondo gen

Si comunica che da questa mattina è attivo, presso il Palazzetto dello Sport di via Monviso allo Scalo, il punto di raccolta centrale del materiale e degli alimenti destinati alle popolazioni colpite dal sisma.

L’Amministrazione comunale e la Protezione Civile tornano ad invitare le associazioni, le parrocchie e i singoli cittadini che in queste ore, con encomiabile generosità, stanno autonomamente mobilitandosi, a trasferirvi il materiale già raccolto o che verrà raccolto.

Volontari della Protezione civile, dei Carabinieri in congedo e di altre associazioni che si sono rese disponibili, provvederanno a prendere il materiale in consegna, a selezionarlo, a confezionarlo e a trasportarlo presso i luoghi colpiti dal terremoto secondo le indicazioni, i tempi e le priorità indicate dal Coordinamento regionale della Protezione civile, garantendo la migliore efficacia delle operazioni di aiuto.

In via generale si ricorda che risulta particolarmente necessario raccogliere alimenti non deperibili (acqua, scatolame, latte a lunga conservazione, pasta…) e generi di prima necessità (coperte, prodotti per l’igiene, pannolini, stoviglie e posate in plastica ecc). Saranno immediatamente comunicate eventuali, diverse e particolari esigenze indicate dalla Protezione civile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento