Nasconde la droga in auto. Scoperto e denunciato un 40enne

Trovato in possesso di tre involucri di cellophane con all’interno la sostanza stupefacente

Pensava di farla franca andando a trascorrere una serata in compagnia degli amici al fresco in montagna rilassandosi, magari, consumando della sostanza stupefacente. I piani di un quarantenne delle zone nord della Ciociaria però sono saltati quando sabato sera è stato fermato dai poliziotti del Commissariato di Fiuggi che lo hanno denunciato per detenzione ai fini di spaccio perché trovato in possesso di 3 involucri di cellophane contenente sostanza stupefacente mentre viaggiava a bordo di autovettura diretto in località Altipiani di Arcinazzo ai confini tra le provincie di Roma e Frosinone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento